Una scoperta interessante

L'isola che non c'e ESISTE!!

C'era una volta,

tanto tanto tempo fa, in un piccolo paese della Romagna, un'isoletta particolare. Ogni persona che vi arrivava non voleva più andarsene da lì perchè si diceva che ci si divertiva un mondo e si restava per sempre bambini.

Un giorno, in piena estate, un bambino di nome Jack decise di andare in perlustrazione con la promessa però di tornare a casa dai suoi genitori in modo tale da poter raccontare a tutti i suoi amici come passavano le giornate i bambini di quest'isola.

Del resto Jack durante le giornate estive si annoiava parecchio, passando la maggior parte del suo tempo davanti alla televisione o con videogiochi alla mano; il fatto che tutte queste cose non esistevano su quest'isola e che nonostante tutto i bambini riuscivano a divertirsi un mondo lo incuriosirono parecchio e così, senza esitazione, decise di partire alla scoperta di quest'isola.

Una volta arrivato a destinazione fu particolarmente colpito dall'ACCOGLIENZA: il personale dell'isola era molto premuroso e disponibile con i piccoli ospiti ai quali non mancava mai l'attenzione della quale avevano bisogno. Ogni bambino aveva le proprie esigenze e il “grande capo” dell'isola cercava di fare il possibile per accontentare tutti i suoi piccoli abitanti.

La prima sera tutto lo staff dell'isola si cimentò in un bellissimo spettacolo teatrale che spiegava in parte le regole dell'isola in parte le attività che sarebbero state fatte di giornata in giornata; a seguire balli di gruppo per tutti e poi a nanna.

La giornata iniziava alle ore 8.00 con la sveglia musicale per tutti: un bel modo per uscire dal letto senza fatica e dirigersi verso la sala da pranzo per la ricca colazione a buffet.

Poi tutti in spiaggia, dove dopo essersi spalmati un bel po' di crema addosso, ci si sistema sotto gli ombrelloni e... pronti, partenza e via, iniziano le varie attività.

Nella bellissima BAIA DELLE SIRENE iniziano i tornei sportivi, giochi di movimento, acquagym e balli di gruppo in acqua.

A metà mattina tutti in acqua, suddivisi in fasce d'età a fare il bagno in mare.

Il tempo in spiaggia vola e così arriva già l'ora di pranzo, dove succulenti e invitanti piatti aspettano i nostri ospiti.

Nel pomeriggio c'è anche tempo di riposarsi un po', ma non troppo perchè verso le 15.30 iniziano le attività pomeridiane: bagno in piscina, tornei di ogni tipo, uscite al parco o sui gonfiabili e, una volta a settimana un grande gioco nella grandissima terra degli indiani, in prossimità della spiaggia: caccia al tesoro, percorso a tema o miniolimpiadi per ottenere il titolo di miglior tribù indiana.

Arriva veloce il tempo delle docce e della cena, per poi prepararsi alle attività serali: a volte si esce e ci si dirige in gelateria, piadineria, minigolf o a fare shopping; altre volte si sta in casa e si partecipa ad altre esilaranti sfide tra squadre: quiz musicali, pigiama party, karaoke, serate a tema aspettano i nostri bambini.

Poi verso le dieci e mezza tutti a letto perchè il giorno dopo un'altra entusiasmante giornata li aspetta.

Non mancano ovviamente le uscite di una giornata: insieme ai Pirati dell'isola i bambini affronteranno gli scivoli di un noto parco acquatico della zona, tra vasche idromassaggio e percorsi su gommoni.

Nei boschi sperduti dell'isola che non c'è, i nostri coraggiosi prodi si imbatteranno in percorsi sugli alberi e in escursioni sul territorio.

E infine passeranno due fantastiche giornate nel parco divertimenti più famoso della zona. Insomma, un sacco di cose da fare e da scoprire.

Dopo qualche settimana Jack si ricordò della promessa fatta prima di partire e così dovette ritornare a casa: aveva tanto da raccontare

Jack tornò a casa soddisfatto e dopo aver raccontato tutto quello che aveva visto invogliò molti dei suoi amici a provare quella bellissima esperienza che aveva fatto.

Per la prossima estate, il nostro direttore ha deciso di far “volare” i vostri figli, con un po' di fantasia, sulla bellissima “Isola che c'é”, sicuro che anche questa volta potranno divertirsi più che mai. Siete pronti a volare con noi?

Turni 2017

1° turno

dal 24 giugno al 12 luglio

2° turno

dal 13 luglio al 31 luglio

3° turno

dal 01 agosto al 19 agosto

L'organizzazione

Passeranno la vacanza in compagnia dei loro coetanei con la garanzia che hanno accanto un personale qualificato e preparato a rispondere prontamente a qualsiasi necessità.

contattaci per informazioni

CONTATTI

telefono: 039 / 36.00.98
Fax: 039 / 23.08.741

email: info@colonieclimatiche.it

Centro Colonie Climatiche s.r.l -
Via Monti e Tognetti n. 7 -
20900 Monza
p.iva 00738540962 c.f. 02840020156